Vaporosa

Buongiorno a tutti!
Pensate che a cavallo tra gli anni ’50 e gli anni ’60 trovare un capo d’abbigliamento un po’ particolare non era cosa da poco…Se ad esempio avessi voluto i pantaloni a sigaretta a pois che Brigitte Bardot indossava a Spoleto, sarei dovuta andare direttamente da Vachon a Saint Tropez o in Costa Azzurra.

brigitte bardot a spoleto

I due maggiori poli per quanto riguarda lo stile erano infatti Saint Tropez e Saint-Germain-des Prés.

Erano anni in cui gli stilisti si ispiravano guardando la gente per strada e in piazza per dare vita ad una moda adatta a tutti. In questo framework nasce anche Cacharel, fondata da Jean Bousquet. A rendere famosa la marca, una camicia in crépon, materiale utilizzato allora per la realizzazione di lingerie. La foto emblema di questa innovazione la ritroviamo nella copertina di Elle nel 1966, dove Nicole de Lamarge indossa la famosa camicia rosa. L’immagine è stata realizzata da Peter Knapp.

cacharel

Vi è venuta voglia di primavera? A me sì!
Aspettando…mettiamo in tavola un po’ di allegria e leggerezza!
Che ne dite di un antipasto velocissimo e dall’effetto vaporoso?
Vi propongo Valeriana alla scorza di limone tonno e Provola.
Ingredienti semplici, sapore allegro: il trucco stà nel dressage!

– Valeriana

– Scorza di mezzo limone

– Pezzetini di tonno in scatola

– Scaglie di Provola

valeriana

Condite al limone!

Famedimoda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...