Recipe Pavlova: pirouette alla Chantilly

pavlova

E così è passato anche Ferragosto! Il mio è stato all’insegna della dolcezza e soprattutto mi sono fatta un bel bagno di panna! Mi sono tuffata in una ricetta fresca e golosa…ideale per festeggiare questa giornata piena di sole. Vi presento la mia Pavlova.

Eccola qui bella piena, leggera e quasi eterea come il personaggio da cui prende il nome.

Questo dolce originario dell’Australia o della Nuova Zelanda è stato inventato in onore della ballerina Anna Pavlova, famosa in fine ottocento.

Continua a leggere

Annunci

Bonjour Vercors

??

Un mese di agosto all’insegna della vita cittadina! Quest’anno ho detto “no” al caos delle vacanze in agosto. E così mi godo i dintorni tra brocante e negozietti dallo stile vintage.
Sabato scorso mi sono addentrata tra i mobili démodé e gli oggetti di altri tempi proposti da Emmaüs. Per chi non lo sapesse Emmaus è un movimento solidale e laico che mette al centro della sua filosofia l’uomo bisognoso. Tra le tante iniziative gestite dal movimento c’è anche quella di vendere a prezzi inverosimili oggettistica da mercatino delle pulci. Il fine è di devolvere il profitto e di dare lavoro a chi ne ha bisogno. In Francia questo movimento è un vero e proprio colosso che occupa una posizione di spicco anche all’interno del dibattito pubblico. Ecco perchè mi ritrovo spesso nel punto Emmaüs più vicino a casa mia. Ho spesso acquistato vasi, piatti ma anche mobili che poi ho rimodernizzato.

Continua a leggere

Tout âge porte ses fruits, il faut savoir les cueillir.

IMG_1058

Ci siamo! L’estate è arrivata e siamo già sintonizzati sul canale delle vacanze.

In questo momento, non mi va proprio di accendere il forno … meglio immergersi tra frutta e verdura e approfittare di questa meraviglia.

Fuori ci sono quasi 40 gradi e mi ritrovo blindata nel mio appartamento con serrande chiuse e ventilatore a tutta birra. Il top 🙂 Ho voglia solo di qualcosa di fresco ed ecco che mi ritrovo ad aprire il frigo e a tagliuzzare dei frutti a caso. Un po’ di follia e vi presento la mia merenda!

Continua a leggere

Polpettiamo?

antonio marras aut inv 2013

Questa è proprio una di quelle di sere. Quelle sere in cui sei talmente stanca che anche se ti dici “adesso basta” non ce la fai e vai comunque avanti. E infatti mi trovo qui davanti al computer con il mio quadrettone di cioccolato fondente e il mio bicchierino di caffè.

Oggi sguazzando da un blog all’altro e leggendo diversi articoli, mi sono chiesta perché mai la gente ha così tanto bisogno di comunicare. La cosa un po’ strana è che per molti è più facile “parlare” con il computer piuttosto che sostenere un dialogo o una conversazione davanti ad un pranzo o a una tazza di tè o una birra. Comunicare per mezzo del computer è facile, veloce e immediato…mah sarò ancora vecchio stampo ma preferisco i tu per tu e le sensazioni che uno sguardo o un gesto possono provocare.

Continua a leggere